Halloween 2017. Ecco alcuni imperdibili appuntamenti

Halloween è alle porte e molti genitori stanno già pensando a come festeggiare questa ricorrenza tanto attesa dai propri bimbi. Oltre al tradizionale “dolcetto o scherzetto” che animerà le strade di molte città italiane, tanti sono gli eventi previsti che contribuiranno a rendere indimenticabile questo giorno particolarmente amato dai più piccoli.

Il prossimo 31 ottobre sarà all’insegna del divertimento per tutti i bambini, che potranno partecipare a feste in maschera o a gite fuori porta in posti che in occasione di Halloween si trasformeranno in luoghi magici e misteriosi.

Per chi vuole approfittare della ricorrenza (ma soprattutto della chiusura delle scuole e degli uffici prevista per il 1°novembre) per organizzare un viaggio da “brivido”, molte sono le occasioni da prendere in considerazione. Di seguito elenchiamo alcune mete che di sicuro lasceranno a bocca aperta i vostri bimbi.

Halloween al Rainbow Magicland

Da sabato 7 ottobre fino a mercoledì 1 novembre, per tutti i fine settimana, al parco divertimento alle porte di Roma sarà possibile partecipare a eventi “da paura” organizzati per l’occasione.

Oltre a spettacoli teatrali e di danza ed allestimenti con tanto di zucche ed effetti speciali, i bambini potranno mettere alla prova il proprio coraggio in tre percorsi della paura, Horror Circus , Scuola della paura e Tana dell’uomo lupo. Il programma di Halloween 2017 al Rainbow Magiciland prevede anche due party notturni (sabato 28 e martedì 31 ottobre), durante i quali musica e intrattenimento accompagnerà i partecipanti fino alle 02.00 del mattino.

Esperienza da brivido anche a Gardaland

Anche il parco divertimenti di Gardaland, per tutto il mese di ottobre, sarà letteralmente invasa da creature mostruose, che coinvolgeranno grandi e piccini in spettacoli mozzafiato. Ogni angolo sarà decorato in perfetto stile horror: ragnatele ovunque, spaventose scenografie animate da streghe e altri misteriosi personaggi.

Il tutto culminerà il 31 ottobre con l’attesissimo Gardaland Halloween Party, durante il quale sarà possibile godere di meravigliosi spettacoli che chiameranno a raccolta tutti i protagonisti di questa festa (zombies, vampiri, fantasmi e scheletri).

Una valida alternativa ai parchi divertimenti, possono essere le altrettanto suggestive visite guidate organizzate per l’occasione, durante le quali è possibile scoprire, per esempio, i misteri di un antico castello o partecipare a letture e racconti da brivido in particolari location non molto lontane dal centro urbano. In tal caso, vi invitiamo a informarvi sui particolari eventi che, sicuramente, verranno organizzati nelle vostre città o in centri vicini, in modo da selezionare insieme a vostri figli quello che più vi affascina.

Per chi, invece, preferisce festeggiare la notte di Halloween in casa, vi proponiamo alcuni simpatici suggerimenti che verranno di sicuro apprezzati dai bimbi. La tradizione vuole che tutti i partecipanti ai festeggiamenti scelgano dei travestimenti in perfetto stile Halloween (a volte la semplicità può garantire ottimi risultati, quindi date ampio sfogo alla fantasia utilizzando cose di uso quotidiano, come un lenzuolo bianco da fantasma e il rossetto rosso della mamma per disegnare sui volti ferite sanguinolenti). Altra opzione è quella di coinvolgere i più piccoli della famiglia nella preparazione di lavoretti o anche di dolciumi, da gustare tutti insieme davanti a un bel film….di paura, ovviamente!