I migliori prodotti per l’igiene dei neonati. Come scegliere e cosa evitare

Curare l’igiene dei neonati è una pratica molto importante e delicata. Per questo motivo, quando nasce un bambino, le preoccupazioni dei genitori sono davvero tante. Il primo bagnetto, il cambio del pannolino, la cura dell’ombelico. Tutto questo sembra troppo complicato, soprattutto per le neomamme e i neopapà che, difronte ad una creatura così piccola, appaiono spaventati e sprovveduti. I dubbi dei genitori, nella maggior parte dei casi, riguardano la scelta dei prodotti per l’igiene dei neonati. Quali sono quelli più delicati e non invasivi? Come scegliere quelli più adatti alla pelle dei propri bebè? Queste sono le domande a cui i pediatri sono tenuti a rispondere, con lo scopo di guidare le mamme e i papà in questo percorso fatto di cure e amore.

In questo articolo, daremo un utile contributo su come prendersi cura dei propri bebè, fornendo informazione sui alcuni dei prodotti per l’igiene dei neonati più consigliati e richiesti.

I prodotti per l’igiene dei neonati. Perchè scegliere il Bio

Scegliere i prodotti più adatti per la cura e la salute dei nostri bimbi non sempre è facile, anche perché gli articoli offerti dal mercato sono davvero tanti. Difronte a così tanta varietà, molti genitori tendono ad fidarsi di prodotti biologici e naturali, in quanto riescono a garantire la sicurezza e la salute di cui i nostri figli necessitano.

In un precedente articolo, abbiamo esaminato i vantaggi che i prodotti naturali possono offrire, focalizzando l’attenzione su oggetti di uso quotidiano (per saperne di più, leggi “I vantaggi dei prodotti naturali per bambini. Come tutelare la salute dei nostri figli“). La scelta di sostanze naturali o di provenienza biologica, tende a rasserenare maggiormente le mamme e i papà, perché contribuisce a rendere più sicuro l’ambiente che circonda i propri figli.

Questa garanzia può essere valida anche per i prodotti per l’igiene dei neonati. Infatti, selezionando la crema, il detergente o la lozione più adatta, per scongiurare qualsiasi reazione allergica, è possibile prendersi cura dei bambini senza eccessive preoccupazioni. Nei paragrafi successivi, vedremo nello specifico quali sono i prodotti più indicati per la delicata pelle dei neonati, differenziandoli in base al tipo di utilizzo.

Prodotti per il bagnetto

Il bagnetto è uno dei momenti più delicati per i neonati. E per questo desta non poche apprensioni e preoccupazioni nelle mamme e nei papà, sopratutto se alle prime armi. Ma una volta superati i timori iniziali, il bagnetto diventerà un’occasione di contatto piacevole tra genitori e bambino.

Ciò nonostante, è importante sottolineare che la pelle dei neonati, essendo molto delicata, necessita di meticolose  cure e impone una scelta sapiente dei prodotti da utilizzare. Molti specialisti, infatti, consigliano di utilizzare un unico detergente (possibilmente non schiumogeno e con pH neutro o leggermente acido) per lavare sia il corpo che i capelli del bebè. Questo per evitare di alterare il film idrolipidico che ricopre la pelle dei neonati e di diminuire la sua innata capacità di difendersi da agenti aggressivi esterni.

come scegliere i migliori prodotti per l'igiene dei neonatiPer chi volesse affidarsi a detergenti naturali per il bagnetto, molti sono i prodotti presenti in commercio ed ognuno di questi ha specifiche composizioni e proprietà. Gli ingredienti più adatti alla pelle delicata dei neonati sono l’olio di crusca di riso, l’olio di Cotone e le proteine del grano e del riso. Si tratta di elementi naturali che assicurano un’efficace azione emolliente e protettiva, prevenendo arrossamenti e irritazioni.

La caratteristica comune di tutti i prodotti naturali e di origine biologica è quella di non contenere parabeni e paraffine, sostanze fortemente sconsigliate dai pediatri. Infine, anche le profumazioni risultano essere non aggressive, in quanto sono prive di allergeni, lasciando così una piacevole sensazione di pulizia e freschezza.

Prodotti per il cambio pannolino

prodotti per l’igiene dei neonati e per il cambio pannolinoPer il cambio del pannolino, bisogna scegliere dei prodotti specifici, in quanto le zone da trattare sono estremamente delicate. Gli specialisti consigliano di utilizzare acqua e spugne naturali ad ogni cambio, da associare a prodotti per l’igiene senza profumo, a basso livello di acidità e senza ingredienti aggressivi che potrebbero irritare la cute.

Olio extravergine di Oliva, Aloe Vera, Estratto di Camomilla e di Calendula. Questi sono i principali ingredienti naturali (nella maggior parte provenienti da agricoltura biologica) che compongono la gran parte dei detergenti utilizzati per l’igiene intima dei neonati. Grazie alle loro proprietà, è possibile igienizzare e idratare le zone più sensibili, rispettando la naturale morbidezza. L’azione lenitiva e addolcente, inoltre, evita l’insorgere di irritazioni, arrossamenti altri simili fastidi.

la crema cambio tra i migliori prodotti per l'igiene dei neoanatiPer gli arrossamenti e le dermatiti da pannolino (molto frequenti nei bimbi appena nati), è necessario l’uso di paste protettive a base di ossido di zinco. Anche per questa tipologia di prodotti, è possibile trovare in commercio molte creme di origine naturale, le cui composizioni rappresentano un valido rimedio per arrossamenti e screpolature della cute di genitali e glutei, causati principalmente dal contatto con urina e feci. Oltre all’elevato contenuto di ossido di zinco, questi prodotti possono contenere burro di karité e olio di oliva biologici, impiegati per la loro azione emolliente.

Discorso analogo va fatto anche per le salviette umidificate. Essendo molto utilizzate, soprattutto quando si è fuori casa per il cambio pannolino e per la pulizia di viso e mani,  bisogna saper scegliere il prodotto più adatto alla pelle dei bambini. È importante, infatti, evitare salviette contenenti alcol e controllare sempre l’elenco degli ingredienti prima di acquistarle. Anche per questa tipologia di prodotto, esistono in commercio degli articoli molto delicati realizzati in tessuto biodegradabile e compostabile, con ingredienti da agricoltura biologica.

Prodotti per la cura della pelle

creme naturali viso e corpo per neonatiPer idratare e nutrire la pelle di neonati, molto utilizzato e consigliato dagli specialisti è il “classico” olio di mandorle. Adatto ad ogni età e per tutte i tipi di pelle, questa soluzione contribuisce a ripristinare il delicato equilibrio epidermico dei bambini, idratandola e proteggendola da arrossamenti, screpolature e irritazioni.

Ma di sicuro non è l’unico rimedio naturale disponibile sul mercato. Tanti sono i prodotti di origine biologica che riescono a garantire protezione e nutrimento alla pelle dei nostri bebè. Creme contenti estratti di tè verde, Semi di Girasole, Liquirizia, Camomilla e Rosmarino. Tutte soluzioni adatte per alleviare rapidamente i sintomi di infiammazione, irritazione ed arrossamento. Molti, inoltre, rinforzano le difese naturali della pelle, proteggendola dagli agenti esterni inquinamento, raggi UV e sostanze chimiche irritanti.

oli naturali per la cura dell'igiene dei neonatiAnche gli oli per il massaggio neonatale appartengono ad una categoria di prodotti molto richiesti dalle mamme e dai papà. I benefici di questa pratica sono davvero tanti, per questo è importante saper scegliere il prodotto da utilizzare.

Un mix composto, per esempio, da olio essenziale di camomilla, olio di mandorle e vitamina E, può rendere i massaggi neonatali dei piacevoli momenti. Senza sottovalutare gli effetti benefici sulla pelle del bebè. Le proprietà di queste sostante, infatti, sono davvero tante. Oltre ad avere effetti lenitivi, contribuiscono a nutrire e riparare la cute, restituendo morbidezza ed elasticità cutanea.

Infine, per gli arrossamenti causati da freddo e vento, molto utilizzate sono le creme alla calendula, che possono essere usate anche come dopo-sole, o per lenire i fastidi causati da punture di insetti e sudore.

Conclusioni

Abbiamo visto quali sono i momenti fondamentali per prendersi cura dell’igiene dei propri bambini, consigliando alcuni tra i rimedi naturali più utilizzati e indicati dagli specialisti. Saper scegliere i prodotti per l’igiene dei neonati è davvero importante. Non solo eviterà l’insorgere di fastidiose reazioni ed allergie, ma consentirà ai genitori di prendersi cura dei propri figli con serenità e amore.

 

Lascia un commento