Ricette per dolci di Carnevale. Idee gustose e divertenti

Per i bambini il Carnevale è una delle feste più divertenti e allegre. Le maschere, i colori, i cortei festosi e i carri allegorici. I bimbi adorano quest’occasione per travestirsi e calarsi nei panni dei loro eroi preferiti, ancora meglio se in compagnia dei loro amichetti. E noi mamme non possiamo fare a meno di rendere ancora più gioioso questo giorno, preparando per loro golosi manicaretti. Le ricette per dolci di Carnevale sono tante e diverse a  seconda delle tradizioni regionali. In questo articolo vi suggeriamo alcune idee facili da realizzare, che di sicuro saranno molto apprezzate dai bambini.

Ricette per dolci di Carnevale: cosa preparare per i nostri bimbi

Ogni regione ha le sue tradizioni e suoi dolci tipici. Alcuni sono molto simili tra loro, ma vengono chiamati con nomi diversi. Nella maggior parte dei casi, i dolci di Carnevale sono fritti e di sicuro sono questi più apprezzati da grandi e piccini. Scegliere la ricetta da proporre alla festa di Carnevale dei propri figli è davvero un’impresa ardua! Nei paragrafi successivi vi proponiamo alcune simpatiche idee per realizzare un buffet ricco di golosissime tentazioni.

Chiacchiere di Carnevale

ricette delle chiacchiere di carnevaleIngredienti:
300 gr di farina
2 uova
50 gr di zucchero
1 pizzico di sale
3 cucchiai di olio di semi
1 cucchiaino di buccia di limone
3 cucchiai di vino bianco
3 cucchiai di limoncello
100 gr di zucchero a velo
olio di semi

Impastate la farina con al centro le uova, lo zucchero, l’olio, la buccia di limone grattugiata e un pizzico di sale. Lavorate l’impasto aggiungendo gradualmente il vino e il limoncello. Amalgamate il tutto fino a formare un panetto morbido e elastico. Dividete l’impasto in 4 panetti più piccoli e stendeteli con un matterello fino ad ottenere delle sfoglie sottili.

Con una rotellina dentata ritagliate tante striscioline, preferibilmente lunghe 6 cm e larghe 2 cm. Friggetele un po’ per volta in olio di semi bollente. Appena raggiungono una colorazione dorata, sollevatele e riponetele su della carta assorbente. Una volta raffreddate, spolverate le chiacchiere con un lo zucchero a velo. Per i più golosi, è possibile ultimare la decorazione con della glassa di cioccolato fondente.

Una variante alle classiche chiacchiere di Carnevale, sono le chiacchiere al cacao. Il procedimento è praticamente identico, bisogna solo apportare qualche modifica sugli ingredienti.

Ecco cosa serve per preparare le chiacchiere al cacao:

ricetta per chiacchiere di carnevale al cacao100 gr di farina 00
20 gr di cacao
1 uovo
1 cucchiaio di zucchero
buccia di arancia grattugiata
1 cucchiaio di rum
1 cucchiaio di olio di semi
zucchero a velo
olio di semi per friggere

Inoltre, per chi voglia evitare la frittura, è possibile cuocere la chiacchiere, sia tradizionali che al cacao, al forno.  Una volta preparate, infatti, vanno messe in forno preriscaldato ventilato a 190° per 10 minuti, oppure in forno statico, sempre a 190°, per circa 7-8 minuti.

Castagnole alla ricotta

ricetta delle castagnole alla ricottaIngredienti:
270 gr di farina
2 uova
125 gr di ricotta
70 gr di zucchero
20 ml di limoncello
un pizzico di sale
buccia grattugiata di limone
1/2 bustina di lievito per dolci
zucchero a velo

Impastate la farina con le uova, ricotta, zucchero, limoncello, sale, buccia di limone e lievito. Lavorare l’impasto fino a quando non vi sembrerà morbido e poco appiccicoso. Create delle palline di grandezza media e friggetele in olio bollente un po’ alla volta. Quando saranno uniformemente dorate, adagiarle sulla carta assorbente per togliere l’olio in eccesso. Una volta spolverate con lo zucchero a velo, servitele ancora tiepide, in modo da apprezzare la morbidezza delle castagnole.

Maschere di Carnevale

ricetta per maschere di pasta frollaIngredienti:
150 gr di burro
125 gr di zucchero
1 uovo
300 gr di farina
1 pizzico di bicarbonato
1 bustina di vanillina
cioccolato fondente
confettini

Montate il burro e lo zucchero, per poi aggiungere l’uovo. Unite al composto la farina con il bicarbonato e la vanillina. Lavorate fino a far legare tutti gli ingredienti. Formate un panetto e lasciatela riposare, avvolta nella pellicola trasparente, in frigo per circa 30 minuti. La frolla successivamente va stesa fino a raggiungere uno spessore di 3mm. Ricavate delle sagome a forma di mascherine (se vi può essere di aiuto, realizzate degli stencil di carta da usare come guida). Una volta realizzate le maschere, mettetele su una teglia ricoperta di carta da forno e infornatele a 180° e cuocete per circa 10/12 minuti.

Nell’attesa che le mascherine si raffreddino, sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria. Quando i biscotti saranno freddi, spennellateli parzialmente o interamente con il cioccolato e decorateli con i confettini colorati. Prima di servirli, assicurarsi che il cioccolato si sia solidificato.

Coriandoli e stelle filanti colorate

ricetta per stelle filanti dolci e colorateIngredienti:
200 gr di farina
20 gr di burro
40 gr di zucchero
1 di uovo
2 cucchiai di limoncello
1 cucchiaino di essenza di vaniglia
buccia di 1 di limone grattugiata
coloranti alimentari
olio di semi
zucchero a velo

Impastate la farina l’uovo, vaniglia, burro, zucchero, limoncello e buccia di limone, fino ad ottenere un composto omogeneo. L’impasto va coperto con una pellicola e fatto riposare per circa 30 minuti. Per il passaggio successivo sono necessari guanti usa e getta. Dopo aver diviso l’impasto in 4 parti uguali, aggiungete un po’ di colorante di colore. Bisogna utilizzare colori diversi per ogni singolo panetto e lavorarli separatamente fino ad ottenere una colorazione uniforme.

Stendete i singoli panetti con la macchina per la pasta. Si consiglia uno spessore di circa 2 mm. Tagliate da ognuno di loro delle striscioline spesse circa 1 dito. Dopo aver imburrato i tubolari per cannoli, avvolgete attorno a questi le striscioline. Friggete le stelle filanti (con tutti i tubolari) in olio caldo e un po’ per volta. A cottura ultimata, poggiatele su carta assorbente ed estraete il tubolare con cautela. Se vi resta del’impasto, potete ricavare dei piccoli coriandoli, anch’essi da friggere. Prima di servirli, non dimenticate di spolverare il tutto con un po’ di zucchero a velo.

Il procedimento è molto semplice e simile a quello delle tradizionali chiacchiere di Carnevale. Il risultato di sicuro lascerà a bocca aperta i vostri bambini!

Bugie con ripieno alla Nutella

ricetta delle bugie con ripieno di nutellaIngredienti:
250 gr di farina 00
40 gr di zucchero
30 gr di burro
2 uova
20 ml di limoncello
un pizzico di lievito per dolci
essenza di vaniglia
200 gr di Nutella
olio di semi
zucchero a velo

In una ciotola mettete la farina e lo zucchero. Fate un buco al centro e aggiungete il burro tagliato a tocchetti, le uova, il limoncello, il lievito e l’essenza di vaniglia. Fate assorbire tutta la farina e impastate con le mani fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo. L’impasto va ricoperto con una pellicola trasparente e fatto riposare per circa 30 minuti.

Dividete l’impasto in vari pezzi e stendete ognuno di questi con la macchina per la pasta. Adagiate le sfoglie ottenute su un tavolo di lavoro precedentemente infarinato. Farcite con ciuffi di Nutella, ben distanziati, la metà delle sfoglie.
Inumidite i bordi della pasta e ricoprite con un altro strato per farlo aderire. Tagliate la pasta tra un ripieno per ottenere dei quadrotti. Una volta sigillati bene, friggeteli poco per volta in olio bollente 2-3 bugie alla volta. A cottura ultimata mettete le bugie su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso. Prima di servirle, non dimenticate di spolverare il tutto con un po’ di zucchero a velo.

Conclusioni

Abbiamo raccolto per voi le ricette per dolci di Carnevale più gettonate. Le preparazioni sono molto semplici ed possono essere servite in occasioni di feste organizzate sia a casa che a scuola. I bambini ne andranno ghiotti. Non ci resta che mettersi all’opera, il Carnevale è alle porte e i preparativi fervono!

 

Lascia un commento